Ritratti sottobosco

Quando un ritratto vuole essere evocativo e poetico, ma al contempo vicino a ciò che si intente abitualmente per “ritratto”.

Lineamenti che si fondono con i pensieri, con l’idea che ho del soggetto.


Blu cobalto – acquerello su carta

Non credo nel reale, o almeno, non nel comune reale.” 
• B l u C o b a l t o • acquerello su carta
Riesco a sentire il suono della neve che scricchiola sotto le zampe del lupo, il suo respiro caldo. E’ uscito dal bosco per osservarlo da lontano, dall’alto, e così si è avvicinato a me. Il suo sguardo è sicuro, un ululato, e uno scatto all’improvviso lo riporta tra le ombre blu cobalto.

Cervo – acquerello su carta cm 50 x 70

Camilla – acquerello su carta

“..le montagne così bianche, che si confondevano con i sogni”