Myoverwoman

Lavoro realizzato in collaborazione con Myoverrose. A dispetto della distanza temporale e senza voler intaccare la sacralità di questi magnifici dipinti è stato stimolante giocare… una sorta di incantesimo che ha permesso di rivisitare tre tipologie differenti di donne e rendere loro un omaggio.

La donna forte, astuta e affascinante. Sensuale ed audace che con lo sguardo fiero percorre il proprio presente.

La donna elegante e raffinata, che mantiene grazia, e delicata spicca da un mondo complicato.

La donna assorta e romantica, che racconta una dimensione più intima e domestica.

La Giuditta di Klimt, la Dama con l’ermellino di Leonardo da Vinci e la ragazza de Triste presentimento di Gerolamo Induno… tre capolavori. La rivisitazione ha riguardato l’inserimento dei box di rose, moderni ed eleganti, e di elementi contemporanei o divertenti come la maschera da ermellino, dato che il box ha “rubato” il suo posto tra le braccia della dama.

Inoltre anche i mezzi sono stati rivisti in chiave più moderna, quindi colori acrilici anziché ad olio, per una pennellata più rapida e leggera.

Ho voluto inserire anche qualche spruzzo di pittura bianca, che utilizzo spesso nei miei lavori per richiamare l’idea del sogno, dell’immaginazione, dell’incanto, quasi che la bellezza di un pensiero artistico, emozionale,spirituale  possa essere rappresentata come una sorta di pulviscolo, che effimero aleggia attorno a noi ogni giorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...