Il sogno del dipinto

 

 

 

 

Sogno del dipinto - Copia

Il sogno del dipinto è un progetto surreale che nasce dall’incontro dei differenti universi artistici di due donne creative, che con le proprie mani realizzano pezzi unici.

La congiunzione delle diverse esperienze, sartoriale e pittorica, ha creato qualcosa di fresco e nuovo, che vi verrà mostrato e raccontato per condurvi all’interno del sogno, il sogno del dipinto…

E se un dipinto non volesse essere solo tale, ma desiderasse di esser altro?

E se un abito da sposa volesse essere qualcosa di diverso?

Iniziare un nuovo dipinto è sempre entusiasmante. Un bianco da trasformare dolcemente, far affiorare qualcosa che ancora non c’è, la danza silenziosa preparando i colori. Quando poi non è un semplice dipinto ma un progetto speciale, allora è puro atto creativo, è libertà. È saltare da una roccia all’altra in un torrente di montagna e sentire lo scrosciare fresco dell’acqua. È lasciarsi guidare da un altro elemento, spostare lo sguardo dai bozzetti e liberare l’istinto.

26060186_10214674786253962_2666050219634415071_o
20170929_165548.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

25627073_10214649539662813_956233457227516472_o

La fase preparatoria mi piace così tanto. Ma ho scoperto un altro momento bello, forse opposto o complementare ad essa. Una fase preparatoria che dura nel tempo invece di terminare, oltre il lavoro.

Terminato di dipingere sollevo il telo e resta una traccia, di ciò che con il colore ho creato. Il pezzo finito verrà mostrato, osservato. La carta che era sotto di esso no. Ma resterà; traccia e prova di un processo creativo, di un atto d’amore.

Non è forse questo che facciamo ogni giorno della nostra vita? Inseguendo i sogni, scostando i mostri, incuranti lasciamo tracce nei cuori di chi ci è accanto.

Tracce come monete dimenticate nelle tasche, che le mani ritrovano durante una passeggiata.

Al di là delle conquiste, dei rimpianti, del finale.

20170922_135535.jpg

IMG_4279

 

Castello Spazio Creativo

Grazie all’iniziativa “Castello Spazio Creativo” tre miei lavori sono stati selezionati e resteranno esposti nel bellissimo maniero di Lerici dall’ 8 dicembre al 7 gennaio 2018. Sentiranno il profumo del mare, il rumore delle onde infrangersi sugli scogli.

ORA, INFINITE CONGIUNZIONI, RUGGINE sono felice che abbiate trovato un posto laggiù, in un clima di condivisione con le opere di altri artisti…

http://www.laspeziaoggi.it/2017/12/08/lerici-gli-ammessi-a-castello-spazio-creativo/

IMG_4221